Esprimi il tuo giudizio
Ultimo aggiornamento: 07/05/2020

Emergenza COVID-19 - notizie utili alle imprese

PAGINA IN COSTANTE AGGIORNAMENTO

ATTIVITA' APERTE

Sul portale » http://ateco.infocamere.it (link esterno)  è possibile scaricare la tabella relativa alle attività che possono restare aperte secondo quanto previsto dall'ultimo DPCM del 26/04/2020 e dalle successive modifiche disposte dal D.M. MISE 04/05/2020.

------------------------------------------------------------------------------

MISURE EMERGENZA COVID 19 - ORIENTAMENTO

La Regione Friuli Venezia Giulia al fine di fronteggiare la crisi economica conseguente all’emergenza epidemiologica COVID 19 ha tempestivamente adottato, con la L.R. 3/2020, un pacchetto di misure idonee a sostenere le imprese del territorio:

1) Contributo a fondo perso

Rivolto a esercenti arti e professioni, imprese artigiane, e imprese dei settori ricettivi turistico e commerciale, pari al 20% del canone di locazione del mese di marzo 2020, fino al limite massimo concedibile di euro 1.000, cumulabile con il credito d’imposta nazionale calcolato al 60% del canone.
Si tratta di un contributo gestito con procedimento automatico: la concessione del contributo avviene contestualmente all’erogazione dello stesso, in base all’ordine cronologico di presentazione della domanda.
Le domande di contributo dovranno essere presentate, per i settori di rispettiva competenza, alla Regione per gli esercenti arti e professioni, al centro di assistenza tecnica imprese artigiane (CATA) e al Centro di assistenza tecnica alle imprese del terziario (Cattfvg), secondo il calendario:

Tabella per categoria

Categoria Gestore Inizio presentazione domande Fine presentazione domande
Esercenti arti e professioni Regione FVG 14/04 - ore 08:00 15/04 - ore 24:00
Imprese artigiane CATA FVG 16/04 - ore 08:00 20/04 - ore 24:00
Imprese dei settori ricettivo turistico e commerciale CATT FVG 21/04 - ore 08:00 27/04 - ore 12:00

La concessione ed erogazione del contributo avverrà entro 30 giorni dal termine ultimo per la presentazione delle domande.

Maggiori informazioni:
Regione Friuli Venezia Giulia
» http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/economia-imprese/FOGLIA204/ (link esterno)
CATA artigianato Friuli Venezia Giulia S.R.L.
» http://www.cata.fvg.it/ (link esterno)
CATT FVG
» http://cattfvg.it/ (link esterno)

------------------------------------------------------------------------------

2) Potenziamento dell’azione dei confidi

La Regione ha approvato  criteri e modalità per la concessione di garanzie a favore delle imprese  danneggiate dalla crisi economica conseguente all’emergenza epidemiologica da COVID-19: previsto  un potenziamento dell’azione dei Confidi regionali a favore delle PMI mediante un ampliamento dei destinatari finali delle garanzie concesse a valere sui fondi regionali settoriali, nonché  stanziamento di   ulteriori risorse per la concessione tramite i Confidi regionali di garanzie alle imprese danneggiate dalla crisi economica, inclusi i liberi professionisti.

Maggiori informazioni:
Confidi Friuli
» https://www.confidifriuli.it/iniziative-speciali/ (link esterno)
Confidimprese FVG
» https://www.confidimpresefvg.it/emergenza-coronavirus-0 (link esterno)

------------------------------------------------------------------------------

3) Finanziamento agevolato speciale

Con deliberazione della Giunta regionale 490/2020 sono stati approvati i criteri e le modalità per la concessione di finanziamenti agevolati a valere sulla Sezione per gli interventi anticrisi a favore delle imprese artigiane e sulla Sezione per gli interventi anticrisi a favore delle imprese commerciali turistiche e di servizio.
Viene così introdotta una forma di finanziamento agevolato speciale di cui possono beneficiare le imprese che attestano la temporanea carenza di liquidità a breve termine, nonché i liberi professionisti e le pmi che svolgono le attività economiche relative ai settori commerciale, turistico e dei servizi.
I finanziamenti agevolati speciali sono concessi a un tasso di interesse pari al tasso di base (IBOR a un anno o equivalente pubblicato dalla Commissione) applicabile il 1° gennaio 2020, che in ogni caso non può essere inferiore allo 0,50% e possono essere concessi anche senza l’acquisizione di garanzie reali o fideiussioni bancarie, assicurative o di garanzie rilasciate da confidi o fondi pubblici di garanzia.
I finanziamenti agevolati speciali hanno un ammontare minimo pari a 5.000 euro e l’importo massimo dei finanziamenti agevolati speciali in essere concessi a valere su ciascuna Sezione anticirisi a favore del medesimo beneficiario non può essere superiore a 300.000 euro.

Maggiori informazioni:
Mediocredito FVG
» https://www.mediocredito.fvg.it/interventi-finanziari-covid-19/ (link esterno)

------------------------------------------------------------------------------

A CHI RIVOLGERSI

U.O. Sviluppo della Competitività
Sede legale Via Morpurgo 4 - 33100 Udine
Sede secondaria Vittorio Emanuele II, 47 - 33170 Pordenone

e-mail:  misurecovid@pnud.camcom.it
Telefono:
per le imprese di Udine 335 7848566 da lunedì a venerdì dalle 09-12
per le imprese di Pordenone 0434 381253 da lunedì a venerdì dalle 09-12

Dirigente: Cristiana Basso
Posizione Organizzativa: Paolo Rodolico

------------------------------------------------------------------------------

VERIFICA DELLE MISURE ADOTTATE DAI PAESI PER REGOLAMENTARE L'ATTRAVERSAMENTO DELLE FRONTIERE

Uniontrasporti è una società promossa da Unioncamere e dalle Camere di Commercio locali, nata nel 1990 per sostenere lo sviluppo del sistema dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture.

La verifica è possibile al seguente link.

------------------------------------------------------------------------------

ATTESTAZIONI CAMERALI SU DICHIARAZIONI DELLE IMPRESE DI SUSSISTENZA CAUSE DI FORZA MAGGIORE PER EMERGENZA COVID-19

Con Circolare n. 0088612 del 25 marzo 2020 il Ministero dello sviluppo economico (MISE) ha previsto la possibilità per le imprese che dovessero avere necessità di rappresentare alle controparti estere impedimenti nell’esecuzione di obblighi contrattuali a causa dell’emergenza sanitaria legata al COVID-19 di ottenere dalla Camera di Commercio un’apposita attestazione camerale che documenti le condizioni di forza maggiore derivanti dall’attuale fase di emergenza.

Le imprese interessate di Pordenone e di Udine possono mandare la richiesta a commercioestero@ud.camcom.it

------------------------------------------------------------------------------

RICERCA ANAGRAFICA GRATUITA CODICI ATECO

In relazione al DPCM 22 marzo 2020 che ha introdotto ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19 su tutto il territorio nazionale, sul portale registroimprese.it è stata modificata la ricerca gratuita per rendere disponibili i codici Ateco nelle schede di dettaglio delle imprese.

La ricerca anagrafica gratuita sul portale registroimprese.it restituisce anche il codice Ateco prevalente, primario e secondario. Tali informazioni sono disponibili cliccando, nella lista dei risultati, sulla ricorrenza di interesse e accedendo alla pagina di Dettaglio Impresa.

Sempre la pagina di Dettaglio Impresa offre anche un’ulteriore informazione:

- nel caso di assenza dell'attività (e quindi delle relative codifiche ATECO), viene esplicitato che questa non è stata comunicata.

------------------------------------------------------------------------------ 

AVVISO
09/03/2020 | Esportazione merci italiane

A seguito delle numerose segnalazioni di casi di restrizione alla circolazione e di discriminazione verso merci italiane in esportazione, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale si è immediatamente attivato a tutela delle imprese, creando un apposito indirizzo mail al quale potrete sin da subito segnalare le difficoltà riscontrate: coronavirus.merci@esteri.it
 
La Rete Diplomatico-Consolare e degli Uffici ICE all'estero è al fianco del sistema imprenditoriale italiano e si attiverà prontamente con le Autorità locali, al fine di facilitare la risoluzione delle problematiche segnalate.