essay on value of community service a research paper on should government community service be travel agency business plan pay to do hw does help homework
Esprimi il tuo giudizio
Ultimo aggiornamento: 16/10/2020

Procedura rilascio tramite commercialisti/associazioni: servizio post-card

Si informa che dal 20 ottobre 2020 l’incarico di Certification Authority verrà attribuito ad InfoCamere S.C.p.A.
Sono pertanto sospese, fino al termine della fase di avvio della nuova CA, le iscrizioni di nuovi Incaricati alla Registrazione – I.R e dal 17 ottobre saranno revocati tutti gli inca-richi attribuiti con la precedente Certification Authority.
Pertanto, tutti gli I.R. dovranno sottoscrivere dei nuovi mandati.


COME OTTENERE L’INCARICO DI INCARICATO ALLA REGISTRAZIONE (I.R.)

La Camera di commercio, in qualità di ente emettitore della Carta Nazionale dei Servizi, ai sensi del D.P.R. 117/2004, si avvale della collaborazione di intermediari (Incaricati della Registrazione - IR), professionisti o società disbrigo pratiche amministrative e certificati, in possesso di idonei requisiti di moralità e competenza, che, appositamente incaricati e sotto la diretta responsabilità dell’ente, svolgono le attività di identificazione e registrazione utente previste dal processo di rilascio dei certificati digitali di autenticazione e di sottoscrizione.
Tuttavia, la crescente dematerializzazione dei processi produttivi (e non solo) e l'uso ormai diffuso della CNS anche al di fuori dell'ambito Registro imprese, e che in molti casi, di fatto, sostituisce la Carta d'identità elettronica (CIE), richiedono che l'ente, per il suo ruolo istituzionale di garante della trasparenza e della legalità dei rapporti socio-economici delle imprese del territorio, vigili con attenzione sul processo di rilascio dei dispositivi digitali per prevenirne utilizzi anomali (ad esempio i furti d'identità).
In tal senso, le procedure e le modalità operative definite per ottenere l'incarico di IR sono finalizzate al perseguimento dell'obiettivo prioritario del miglior livello di sicurezza di tutte le fasi del processo di rilascio della CNS, dal riconoscimento dell'utente e fino alla consegna del dispositivo.


REQUISITI PER LA NOMINA A I.R.

Possono svolgere l'attività di Incaricato della Registrazione (IR) i seguenti soggetti:

  • i professionisti iscritti nell’albo/elenco/registro professionale di uno dei seguenti Ordini: Consiglio Nazionale del Notariato, Ordine Nazionale Forense, Ordine Nazionale dei Consulenti del Lavoro, Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, Albo Revisori Legali, e che svolgono l’attività professionale sia in forma individuale che aggregata (studi professionali, associazioni e società tra professionisti);
  • le società di servizi iscritte nel Registro imprese nazionale le cui attività dichiarate sono riconducibili alla codifica ATECO 82.99.4 e similari ovvero che svolgono regolarmente l’attività di disbrigo pratiche amministrative e certificati. Nel caso di richiesta di nomina a IR da parte di società con codice ATECO diverso da 82.99.4, a fronte dell'invio del Modulo di adesione, l'ente, anche sulla base delle attività dichiarate in visura, si riserva di valutare se la società soddisfa o meno ai requisiti contrattuali.

Presupposto per l’assunzione dell’incarico di I.R. è l'assenza di condanne penali incidenti sulla moralità professionale, con specifico riferimento alle attività oggetto dell’incarico.
L’IR deve operare personalmente: nel caso di professionisti non è ammessa alcun tipo di sub-delega a collaboratori; nel caso di nomina a IR di una società iscritta nel registro imprese, la società potrà operare attraverso i soli addetti incaricati dal legale rappresentante e indicati nella Scheda di adesione.

IMPORTANTE

Al fine di tener conto dei costi interni di gestione e considerato che l'I.R. dovrà seguire ogni anno un corso di aggiornamento e superare il relativo esame finale, la sottoscrizione della convenzione si considera opportuna solo per gli incaricati che effettuano un numero minimo di 10 rilasci annuali (considerando l’annualità del mandato, non solare).
L'intermediario non in grado di assicurare tali rilasci dovrà indirizzare il titolare direttamente allo sportello firma digitale.


CONTATTI
Ufficio Servizi Digitali
Sede di Pordenone: servizidigitali.pn@pnud.camcom.it
Responsabile: Paolo Rodolico