Esprimi il tuo giudizio
Ultimo aggiornamento: 11/04/2016

Progetto PISUS “Pordenone in_rete” - Interventi C.C.I.A.A. di Pordenone

L’acronimo PISUS significa PIANO INTEGRATO DI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE.

Si tratta di una tipologia di interventi previsti dai programmi finanziati dall’Unione europea  finalizzati ad aumentare l’attrattività del territorio urbano, stimolandone lo sviluppo, attraverso un’efficiente ed efficace utilizzo delle sue risorse.

La Regione nel 2011 ha emesso un bando di finanziamento a valere sul Bando di cui all’art. 9 del POR FESR 2007-2014, Asse IV, Attività 4.1.a di progetti di sviluppo urbano sostenibile al quale il Comune di Pordenone, in partenariato con il Comune di Cordenons e della Camera di Commercio di Pordenone, ha risposto presentando il progetto denominato “PORDENONE IN_RETE” che è stato successivamente finanziato nel 2015.

Il progetto, frutto di un’ampia concertazione delle strategie di intervento con i soggetti economici, culturali e sociali del territorio sviluppa una logica di miglioramento complessivo dell’attrattività del territorio con interventi di riqualificazione e di rifunzionalizzazione di alcuni assi portanti dell’economia cittadina avendo come elemento fondamentale e prioritario l’utilizzo massivo delle nuove tecnologie dell’informazione (ICT) realizzando per il territorio una serie di servizi telematici che consentirà di far conoscere le eccellenze turistiche, artistiche, naturalistiche ed economiche del proprio territorio al mondo intero. 

Con Delibera n. 76 dell’11/09/2015 la Giunta della Camera di Commercio I.A.A. di Pordenone ha approvato dunque l’avvio delle attività previste dal progetto, confermando l’impegno di spesa e il cofinanziamento dell’iniziativa e delegando la relativa attuazione alla sua Azienda Speciale ConCentro.

L’articolazione del progetto PISUS “Pordenone in Rete”, per la parte gestita direttamente dalla CCIAA di Pordenone, prevede le seguenti tre linee d’intervento con le relative previsioni di spesa e il crono programma approvato: 

Comitato di Coordinamento: 

  • Azienda Speciale ConCentro: Silvano Pascolo (Presidente)
  • ASCOM – Confcommercio Pordenone: Massimo Giordano
  • Unindustria Pordenone: Paolo Candotti
  • Confartigianato Pordenone: Alessio Belgrado
  • Coldiretti Pordenone: Antonio Bertolla
  • Confcooperative Pordenone: Marco Bagnariol
  • Comune di Pordenone: Annalisa Greco

Organizzazioni partner: 

  • Associazione Sviluppo e Territorio
  • Consorzio Pordenone Turismo

Le attività prevedono l’acquisizione di servizi nel rispetto della normativa sugli appalti pubblici.

Tutte le procedure di gara e le indagini di mercato sono pubblicate all’indirizzo www.pn.camcom.it/concentro-che-cosa-e/struttura/amministrazione-trasparente/bandi-di-gara-e-contratti.html