Esprimi il tuo giudizio

Un'app per tutte le imprese per gestire facilmente le prenotazioni ed evitare assembramenti

25.05.20

Cerca, prenota, accedi.

Dal 1° giugno sarà operativa una nuova app per smartphone, dietro al cui claim, in tre parole, c’è una promessa di semplicità per aiutare in modo rapido ed efficace i cittadini, ma soprattutto le imprese di tutti i settori a gestire le prenotazioni e gli accessi, evitando sovrapposizioni e assembramenti, in questa Fase 2 che li sta vedendo rientrare progressivamente al lavoro dopo più di due pesantissimi mesi di lockdown. A presentare la app, a supportarne l’avvio e a promuoverne l’utilizzo gratuito è la Camera di Commercio di Pordenone-Udine, in collaborazione con Confcommercio e Confartigianato. A realizzarla, il team friulano di Eilo, nome della startup e dell’applicazione, che con il suo amministratore delegato Pietro Antonini ha presentato recentemente alla stampa le funzionalità della nuova applicazione, assieme al presidente camerale Giovanni Da Pozzo.

Per ottenere Eilo è sufficiente scaricare l’app sul proprio smartphone. L’utente può scoprire quali sono le attività vicine, usando anche filtri per cercare fra le diverse categorie o ricercare l’attività che interessa per nome. Quindi può selezionare il servizio che vuole prenotare, scegliere data e ora e indicare per quante persone effettuare la presentazione. Al momento dell’appuntamento, è sufficiente presentarsi e scansionare il Qr Code all’ingresso del locale per accedere. In questo modo l’imprenditore visualizzerà subito la prenotazione e sarà quindi agevolato nel gestire gli ingressi e le permanenze di persone nel locale, evitando assembramenti. Dalla parte dell’impresa, basta registrarsi sull’app e compilare i dati della propria attività e dell’organizzazione degli appuntamenti, quindi stampare il Qr ed esporlo sull’ingresso.

La potenziale platea di Eilo, dal lato imprenditoriale, è più che varia e senza limite di settore.

Eilo è una startup innovativa costituita da un team che opera nel settore dello sviluppo tecnologico e della digitalizzazione dei processi. La squadra di Eilo è tutta made in Friuli e ha lavorato intensamente in queste ultime settimane per mettere a punto questa nuova applicazione.

Per informazioni e adesioni tramite Cciaa
Barbara Nicoletti
I.Ter Scrl
barbara.nicoletti@pnud.camcom.it

e direttamente su www.eilo.it


Autore: Ufficio stampa