Esprimi il tuo giudizio
Ultimo aggiornamento: 18/01/2018

Le Reti d'Impresa - Per aumentare la competitività

Negli ultimi anni il tema delle reti di impresa ha acquisito un ampio spazio nel dibattito e l’indagine scientifica sulle sue caratteristiche ha consentito di definire le reti di impresa quale modello di governo delle relazioni stabili, contrattuali ed organizzative, tra imprese, che favoriscono gli investimenti e, quindi, la crescita economica.

Il rafforzamento della collaborazione industriale rappresenta infatti la chiave per affrontare le sfide della globalizzazione e dell’innovazione tecnologica valorizzando le caratteristiche strutturali (forte prevalenza di piccole imprese presenza di un sistema di medie imprese fortemente innovative e competitive sui mercati internazionali) del nostro apparato produttivo. Le reti di impresa rispondono ad una esigenza produttiva di coordinamento tra imprese complementari, formalmente e giuridicamente distinte, tra le cui attività esista o si generi un’interdipendenza.
Le reti di imprese di natura contrattuale rappresentano una forma di coordinamento tra operatori economici, destinata in particolare alle Pmi che vogliono incrementare la loro capacità competitiva.
La peculiarità di questa forma di rete di imprese risiede nella possibilità di coniugare indipendenza e autonomia imprenditoriale con la capacità di acquisire una massa critica di risorse finanziarie e di know how in grado di consentire il raggiungimento di obiettivi strategici, altrimenti fuori portata per una  piccola impresa.
E’ con la legge 9 aprile 2009, n. 33, che è stato introdotto in Italia il contratto di rete, la cui disciplina è stata successivamente integrata e modificata.
Informazioni dettagliate sulla normativa di riferimento, sulle procedure di iscrizione delle reti d’impresa al Registro delle Imprese e sulle analisi e statistiche sulle reti d’impresa nazionali possono essere reperite sul sito ufficile sulle Reti d’Impresa del sistema delle Camere di Commercio italiane: http://contrattidirete.registroimprese.it/reti/


Obiettivi generali e specifici

L’obiettivo generale della presente iniziativa della Camera di Commercio di Pordenone, attuata attraverso la sua Azienda Speciale ConCentro, è quello di  “promuovere lo strumento delle reti di imprese, e favorire la stesura dei contratti di rete, privilegiando cicli seminariali sul territorio, ricerche e mappature delle reti e delle filiere (anche di subfornitura a transnazionali), manualistica per la costituzione e la gestione delle reti di impresa, appositi studi di fattibilità e/o stesura delle relative tipologie contrattuali che si attagliano ai modelli organizzativi di rete per filiere distributive, produttive e per dimensione imprenditoriale”.
La Camera di Commercio di Pordenone ha stretto un accordo di collaborazione con le Associazioni provinciali di Pordenone – Unindustria, ASCOM, Confartigianato, Confcooperative, Coldiretti – per il rafforzamento degli sportelli di informazione e assistenza alle imprese sui temi delle aggregazioni e delle reti d’impresa.
Le imprese potranno rivolgersi alla Camera di Commercio-ConCentro e alle Associazioni di categoria per ricevere assistenza gratuita al fine di approfondire tutti gli aspetti dei contratti di rete ed essere accompagnati da un Gruppo di Lavoro di esperti alla finalizzazione, sottoscrizione e deposito del contratto.


Elenco degli sportelli


Elenco degli esperti in contratti di rete della Provincia di Pordenone

Presso l’Azienda Speciale ConCentro è istituito un elenco di esperti per incarichi di consulenza e assistenza per la costituzione di reti d’impresa”.

Gli interessati potranno presentare le candidature per l’inserimento nell’elenco seguendo le istruzioni contenute nell’”Avviso per manifestazione d’interesse per la costituzione di un elenco di esperti per incarichi di consulenza personalizzata e assistenza per la costituzione di reti d’impresa” la cui documentazione è disponibile al seguente link.

Oggetto dell’Avviso è l’attività di consulenza/affiancamento ad aziende che intendono iniziare un percorso per la costituzione di reti d’impresa.

Nello specifico, le attività richieste nel presente avviso sono: 

  • Assistenza sulla normativa di riferimento sui contratti di rete;
  • Assistenza sulla redazione dei contenuti del contratto di rete;
  • Assistenza sulle procedure per la formalizzazione di un contratto di rete;
  • Assistenza sulla valutazione dell’impatto del progetto comune di rete relativamente agli aspetti contabili, fiscali, gestione del lavoro e amministrativi;
  • Docenza in corsi di formazione per le imprese sui succitati aspetti dei contratti di rete.

>> Elenco Consulenti


INIZIATIVE SEMINARIALI E FORMATIVE

CONVEGNO “AGRICOLTURA SOCIALE: RISORSE, VINCOLI RESPONSABILITA’ ” 
(Pordenone, 15 ottobre 2015 – organizzato da Settore Politiche Sociali – Provincia di Pordenone con la partecipazione di ConCentro)

WORKSHOP “UN NUOVO MODO DI FARE IMPRESA PER ESSERE PIU’ COMPETITIVI: LA RETE” 
(Pordenone, 31 marzo 2015 – organizzato da ASCOM-Confcommercio Pordenone con la partecipazione di ConCentro)

CONVEGNO “I CONTRIBUTI A FAVORE DI PROGETTI DI AGGREGAZIONE IN RETE” 
(Pordenone, 10 marzo 2015 – organizzato da Unioncamere Friuli Venezia Giulia con la partecipazione di ConCentro)

WORKSHOP  “INNOVATION EXPERIENCE: DALL’IDEA AL PRODOTTO, DAL PRODOTTO AL MERCATO” 
(Roveredo in Piano, 30 gennaio 2015 – organizzato dal Comune di Roveredo in Piano e ASDI COMET con la partecipazione di ConCentro)

WORKSHOP - LE RETI D'IMPRESA PER AUMENTARE LA COMPETITIVITÀ SUI MERCATI 
(Pordenone, 30 gennaio 2014 – organizzato da ConCentro)

SEMINARIO “LE RETI D’IMPRESA PER AUMENTARE LA COMPETITIVITA’ SUI MERCATI”
(Pordenone, 29 maggio 2013 – organizzato da ConCentro)

WORKSHOP “RETI D’IMPRESA: NOVITA’ ED OPPORTUNITA’”
(Pordenone, 5 aprile 2012 - organizzato da Polo Tecnologico di Pordenone con la partecipazione di ConCentro)

SEMINARIO “LE RETI D’IMPRESA: UNO STRUMENTO DI CRESCITA PER LE IMPRESE”
(Casarsa, 13 novembre 2011– organizzato da ConCentro)


AGEVOLAZIONI PER LO SVILUPPO DELLE RETI D’IMPRESA

Bando Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Anno 2015
http://www.fvg.camcom.it/contributi-a-favore-di-progetti-di-aggregazione-in-rete-1 


Contatti
Sede: Corso Vittorio Emanuele II, 56 – 33170 Pordenone,
Palazzo Montereale Mantica  secondo piano
Telefono: 0434.381602
Fax: 0434.381637
Referente: Sara Micheluz
E-mail: formazione@pn.camcom.it