Esprimi il tuo giudizio

Costituita la Consulta provinciale dei liberi professionisti

27.07.13

La Giunta della CCIAA di Pordenone ha costituito la Consulta provinciale dei liberi professionisti così come previsto dal proprio statuto camerale. L’organismo, una volta pubblicatane la composizione online, sarà convocato per la prima riunione della sua storia durante la quale si procederà alla nomina del Presidente della Consulta stessa. Ai componenti spetterà il successivo compito di nominare il ventitreesimo membro di Giunta camerale.

Fanno parte della Consulta: Giancarlo Zannier (Ordine degli Avvocati), Francesco Simoncini (Consiglio notarile), Renato Cinelli (Ordine Dottori commercialisti ed esperti contabili), Laura Ossanna (Collegio Ostetriche di Udine e Pordenone), Piero Cappelletti (Ordine Medici – Chirurghi e Odontoiatri), Umberto Natalucci (Ordine Ingegneri), Luigino Spadotto (Ordine dottori Agronomi e dottori Forestali), Angelo Franco Bortolus (Collegio Geometri e Geometri laureati), Luciano Clarizia (Collegio Ipasvi), Roberto Bernich (Collegio Tecnici sanitari di radiologia medica), Pier Luigi Giol (Ordine Consulenti del Lavoro), Eriberta Ros (Ordine dei Medici Veterinari), Luciano Maschio (Ordine dei Farmacisti), Vittorio Pierini (Ordine degli Architetti pianificatori, paesaggisti e conservatori), Bruno Lazzaroni (Collegio Periti industriali e periti industriali laureati), Paolo Fusari (Ordine Psicologi), Giuseppe Moras (Ordine Interprovinciale dei chimici) e Giovanni Cattaruzzi (Collegio dei Periti agrari e dei periti agrari di Udine). Per le professioni non ordinistiche Gianfranco Fignon (Associazione Nazionale dei Tributaristi e Marcello Ferrante (Cup). Il Commissario regionale dell’Ordine dei Biologi e l’Ordine degli Assistenti sociali della Regione FVG non possono aderire alla Consulta in quanto, hanno spiegato, Ordini con rappresentanza nazionale o regionale.


Autore: Boni Consulting Srl