Esprimi il tuo giudizio

Alternanza scuola-lavoro: dal 15 luglio al via nuovi contributi per le imprese deliberati dalla Camera di Commercio di Pordenone-Udine

11.07.19

Un nuovo bando di contributi a favore delle imprese che hanno ospitato percorsi di alternanza scuola-lavoro o che li ospiteranno nell'anno scolastico 2019/2020, fino al prossimo 31 dicembre: l’ha approvato la Camera di Commercio di Pordenone-Udine e si potrà fare domanda a partire dal 15 luglio (ed entro il 30 settembre).

Beneficiano dei contributi le imprese, le cooperative e i consorzi, che rientrino nella definizione di micro, piccola e media impresa secondo la normativa comunitaria, con sede o unità locale nelle province di Pordenone e Udine. È previsto il riconoscimento di un contributo a fondo perduto a favore dell’impresa ospitante di euro 600 euro per la realizzazione di uno o due percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro, mille euro per 3 o quattro percorsi e mille 200 euro per 5 o più percorsi di alternanza.

Per fare domanda – a pena di inammissibilità – deve essere utilizzata la modulistica presente sul sito www.pn.camcom.it. Il documento andrà presentato dalle ore 9 del 15 luglio esclusivamente tramite PEC all'indirizzo: cciaa@pn.legalmail.camcom.it.

I contributi sono assegnati secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande fino ad esaurimento dei fondi. Come detto, i percorsi finanziabili dovranno essere realizzati tra il 1° gennaio 2019 e il 31 dicembre prossimo e dovranno avere una durata minima di 40 ore.

Informazioni sul bando possono essere chieste all'Ufficio Agevolazioni dell’Azienda Speciale ConCentro (sede di corso Vittorio Emanuele II 56 Tel. 0434.381611/623 e mail agevolazioni@pn.camcom.it)


Autore: Ufficio stampa