Esprimi il tuo giudizio
Ultimo aggiornamento: 16/11/2011

Numero meccanografico per operatori con l’estero

Normativa di riferimento
Circolare del Ministero del Commercio Estero del 28 giugno 1957 e successive modifiche, fino alla più recente Circolare ministeriale n. 3576/C del 06.05.2004

Per chi è
Il Numero meccanografico è un codice alfanumerico ad otto caratteri, che viene assegnato alle Ditte che dichiarano di operare abitualmente con l'estero.
La Ditta presenta il modulo “Assegnazione numero meccanografico”, a firma del legale rappresentante, alla Camera di Commercio ove ha la propria sede legale.
L’Ufficio Commercio estero, previa verifica che la Ditta risulti attiva,  in regola col pagamento del diritto annuale, e sia in possesso dei requisiti di abitualità, provvede all’assegnazione del numero meccanografico.
I dati forniti nelle richieste di assegnazione costituiscono il sistema informativo ITALIANCOM (Italian Companies Around the World), che subentra al precedente SDOE.

Documenti da presentare
Modulo di Assegnazione del Numero meccanografico

Costi
Diritto di segreteria: € 3,00


Modulistica
Disponibili presso l’Ufficio Commercio estero e su questa sezione del sito alla voce “Modulistica”:
“Assegnazione numero meccanografico”.