News

RSS
19.09.2014

Contributo regionale per l'acquisto biciclette elettriche

Presentazione domande dal 29 settembre 2014

15.09.2014

Opportunità di check up tecnologico

Il Polo Tecnologico in collaborazione con la Camera di Commercio di Pordenone intende avviare attività di promozione dell’innovazione di prodotto/processo nelle PMI localizzate sul territorio della Provincia di Pordenone, con l’obiettivo di aumentarne la competitività sul mercato, la coesione con...

01.09.2014

Desk Esteri servizio di assistenza specialistica

Azerbaijian, Brasile, Israele, Kazakhstan

Eventi vari

RSS
16.07.2014

Il Comune di Sauris (Prov. UD), con riferimento al Piano di Sviluppo dell’attività turistica programmato per il proprio territorio, segnala la possibilità di attivare due gestioni nel settore turistico-alberghiero.

 La prima, relativa ad un albergo di proprietà privata di 24 posti letto, la seconda, relativa ad un ristorante di 150 coperti di proprietà comunale. Gli interessati possono contattare il Sindaco con e-mail: protocollo@com-sauris.regione.fvg.it

02.07.2014

Progetto MODEF per l’ottimizzazione dell’utilizzo di energia fotovoltaica

Con il Progetto biennale  MODEF, che coinvolge il Veneto, il Friuli e alcune province di regioni limitrofe, si mira alla creazione di modelli per l'ottimizzazione dell'utilizzo di energia fotovoltaica al fine di ottenere sensibili miglioramenti nelle tecnologie impiegate e nelle rese degli...

07.02.2014

Contributi a fondo perduto per i nuovi insediati presso Corte Europa di Spilimbergo e BIC Incubatori FVG di Trieste

È operativo lo strumento "Fondo incentivi 2014", agevolazione finanziata del Ministero per lo Sviluppo Economico – Contributi a fondo perduto fino ad un massimo del 65% con i limiti del De Minimis.

Agenda

RSS

Pagine in evidenza


Certificazione dei crediti

Il 21 luglio 2014 Unioncamere nazionale ha sottoscritto un Protocollo di impegni con il Ministero dell’Economia e delle Finanze ed enti vari, volto ad assicurare un’accelerazione dell’utilizzo dello strumento della certificazione dei crediti vantati dalle imprese verso la PA. Il Protocollo si pone l’obiettivo di stimolare le imprese a presentare istanza di certificazione dei loro crediti e le amministrazioni a darvi pronto seguito attraverso l’apposita piattaforma telematica che consente di tracciare le eventuali successive operazioni di anticipazione, compensazione, cessione e pagamento, del credito certificato. Si segnala che ai fini della cessione del credito a banche ed intermediari finanziari abilitati, per poter beneficiare della garanzia dello Stato, le imprese devono disporre della certificazione ovvero presentare istanze mediante Piattaforma entro e non oltre il 23 agosto 2014 (è attualmente all’esame del Parlamento la proroga del termine al 31 agosto 2014 – ddl di conversione del decreto legge n. 91).


Fatturazione elettronica – rilascio portale web

Infocamere ha attivato un portale  che fornisce informazioni agli interessati sulla fatturazione elettronica. Il Portale web permetterà al sistema imprenditoriale di usufruire di contenuti informativi relativi agli obblighi per la fatturazione elettronica nell’ambito dei rapporti con la PA (Decreto MEF n. 55 del 03.04.2013). L'obbligo, al momento, non riguarda i fornitori delle CCIAA.

Il portale è disponibile al seguente link:

Bando per l'iscrizione delle imprese centenarie al Registro delle imprese storiche italiane

Presentazione domande entro il 30 giugno 2014

La Camera di Commercio di Pordenone informa che Unioncamere ha promosso un nuovo bando per l’iscrizione delle imprese centenarie al Registro delle imprese storiche italiane, on line sul sito istituzionale www.unioncamere.it.

Bilancio di Mandato 2009-2013 “ Il privilegio d’esserci”

La Camera di Commercio ha predisposto il Bilancio di Mandato con l’obiettivo di dare la massima trasparenza sul proprio operato, sulle scelte adottate e sulle ricadute generale dall’azione verso gli stakeholder portatori di interesse, identificati principalmente nelle imprese.

Omesso diritto annuale 2013

Le imprese possono regolarizzare il diritto 2013 con il ravvedimento operoso, usufruendo così di una sanzione “agevolata”.

 

Area stampa